Giacinto Scelsi, nuova pubblicazione CD Tactus

Giacinto Scelsi (1905-1988)
Opere per pianoforte

La sensibile e raffinata pianista Rossella Spinosa affronta l’arduo compito dell’esecuzione delle musiche di Giacinto Scelsi, particolarissimo musicista, cresciuto frequentando l’ambiente parigino reduce dall’impronta di Debussy, la generazione dell’Ottanta, la dodecafonia della scuola tedesca, e l’esoterismo di Skriabin, per poi approdare ad una personalissima idea di una globalità sferica del suono, dopo aver viaggiato in oriente, India e Tibet. Scelsi diviene dunque interprete di una nuova concezione di suono, che trascende il costrutto architettonico e formale rinunciando quasi a farsi musica, per divenire invece un puro collegamento tra il mondo terrestre e le forze cosmiche ultraterrene. Ne scaturisce una musica che richiede una grande sensibilità e uno stato d’animo particolare sia da parte dell’esecutore che da quella dell’ascoltatore, al quale è richiesta un’immersione totale, sonora, filosofica, e quasi religiosa, nelle vibrazioni del mondo Scelsiano.

Cod.: TC.901901
Compositore: Giacinto Scelsi (1905-1988)
Esecutori: Rossella Spinosa, pianoforte
Edizione: Luglio 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *